Quale che sia il mercato di riferimento, le tendenze degli ultimi anni hanno portato ad una vera e propria esplosione delle referenze. Là dove un tempo bastava un singolo prodotto per soddisfare le esigenze di tutti i consumatori, oggi la varietà è cresciuta in modo esponenziale per soddisfare i gusti e le necessità di clienti sempre più esigenti. Tutto ciò si traduce in un notevole incremento di complessità dal punto di vista logistico, una complessità che va gestita al meglio per non soccombere agli alti costi operativi e alla fortissima probabilità di errore in fase di picking e preparazione degli ordini.
Interpretando al meglio le esigenze di un mercato sempre più dinamico e affamato di tecnologia, Kardex Remstar presenta il suo nuovo magazzino verticale buffer LR 35 progettato per accelerare il picking di piccoli componenti in magazzini di medio-piccole dimensioni con elevato throughput. Dalla componentistica, al fashion fino alla cosmesi o al farmaceutico, numerosi sono i settori che possono impiegare con vantaggio questo tipo di tecnologia, in particolare se stanno aprendo il proprio business alla multicanalità e vogliono inaugurare o potenziare il canale e-commerce.

Il magazzino verticale buffer LR 35 di Kardex automatizza e gestisce al meglio il picking di piccole componenti

I materiali, diversi per dimensioni, forma e peso, possono essere prelevati velocemente e senza errori da contenitori, scatole di cartone e vassoi grazie al nuovo prodotto di Kardex Remstar ideato come una struttura di stoccaggio con movimentazione automatica dei contenitori, stazioni di picking e software di gestione. Il sistema LR 35 a pieno ritmo è in grado di raggiungere alti livelli di produttività pari a 500 cicli doppi per stazione di picking/ora, garantendo oltre a precisione ed efficienza anche un ambiente di lavoro ergonomico per gli operatori. Sicurezza operativa, riduzione degli spazi occupati, tracciabilità dei processi, alti livelli di produttività e abbattimento degli errori sono tutti i vantaggi conseguibili fin dai primi giorni di implementazione di questo tipo di soluzione che assicurano un rapido ritorno dell’investimento (ROI).
Secondo una vincente logica scalare, la produttività può inoltre essere ulteriormente incrementata integrando, al variare delle esigenze, nuovi sistemi di stoccaggio o material handling automatizzato, così che l’innovazione e l’ottimizzazione possano risalire l’intera supply chain e i vantaggi possano crescere all’evolvere del business aziendale. Così che piccoli componenti ben gestiti possano portare a grandi cose.


 

[td_text_with_title title=”Ottimizzazione magazzino” style=”style_2″ el_position=”first last” custom_title=”VUOI OTTIMIZZARE IL TUO MAGAZZINO? CONTATTACI”]