C’è chi, come il Messico, si è ispirato ad una pannocchia e chi, invece, come la Malesia, ha scelto la forma sinuosa di una spiga di riso per dare forma al progetto del proprio padiglione per l’attesissima edizione milanese di EXPO 2015. La Svizzera ha realizzato un padiglione da favola, che ricorda la casetta golosa di Hansel e Gretel: una grande piattaforma aperta con quattro alte torri piene di prodotti alimentari – acqua, sale, caffè e mele – che i visitatori potranno prendere liberamente, modificando così progressivamente la struttura stessa dell’edificio. Affonda le sue radici nel mito, il padiglione dell’Ungheria, concepito come una gigantesca Arca di Noè compresa tra due titanici tamburi sciamanici. Il tema dell’esposizione universale “Nutrire il pianeta. Energia per la vita” ha già iniziato con il nutrire la creatività, portando a Milano le più interessanti espressioni della cultura di oltre 130 Paesi.

EXPO Milano 2015 fa il giro del mondo portando in scena culture e cucine di oltre 130 Paesi

Ad essere saziata non sarà solo la vista, stuzzicata architetture innovative e design immaginifici, ma anche il gusto sarà appagato dalle mille possibilità di sperimentare alimenti e pietanze delle diverse cucine regionali e del mondo. EXPO Milano 2015 abbatte i confini anche a tavola e sarà l’occasione per assaggiare piatti assaporati solo in vacanza o mai gustati prima. I più tradizionalisti potranno mettere nel piatto il porcheddu – il tipico maialetto sardo – mentre i raffinati amanti del Paese del Sol Levante potranno assaporare – unica occasione in Italia! – il fugu, ossia le pregiatissime (e potenzialmente velenose, se no lavorate ad arte) carni del pesce palla. Non mancheranno sfide per i più coraggiosi: ad EXPO si potranno, infatti, assaggiare la carne di coccodrillo dallo Zimbabwe, scorpioni ricoperti di cioccolato, larve giganti, termiti disidratate e cavallette alla vodka dalla Thailandia e, come ammazzacaffè, grappa di vipera dalla Cina!

EXPO accende i riflettori sull’Intralogistica:
Kardex in fiera dal 19 al 23 maggio

Creatività e fame di novità non finiscono qui. Sul palcoscenico di EXPO Milano 2015 entrerà in scena anche la logistica: in contemporanea con l’esposizione universale, infatti, dal 19 al 23 maggio presso i padiglioni di Rho-FieraMilano si terrà Intralogistica Italia 2015 powered by CeMAT, nuova fiera internazionale dedicata a tecnologie, servizi e soluzioni per la supply chain. Sotto i riflettori di questa prima edizione ci sarà anche Kardex Remstar: all’interno del Padiglione 10, presso lo Stand K12/L11 sarà possibile vedere di persona, toccare con mano e approfondire con personale professionale dedicato le soluzioni più innovative per un’ottimale gestione del magazzino. Il giro del mondo dell’intralogistica riparte da qui. Non siete curiosi?


 

[td_text_with_title title=”Ottimizzazione magazzino” style=”style_2″ el_position=”first last” custom_title=”VUOI OTTIMIZZARE IL TUO MAGAZZINO? CONTATTACI”]