Alzi la mano chi ancora quando pensa alla vita del contadino lo immagina piegato nei campi, distrutto dalla fatica con falcetto o zappa in mano. Mentre in molti siamo rimasti fermi a quest’immagine romantica e retrograda della vita contadina, l’agricoltura ha fatto passi da gigante portandosi al passo e, in qualche caso anticipando, i tempi e le sempre più esigenti richieste del mercato.
Oggi i campi coltivati sono sorvolati da droni e percorsi da trattori futuristici dotati di sistemi GPS a controllo satellitare e tecnologie all’avanguardia per un’agricoltura di precisione sempre più performante e sostenibile sia dal punto di vista umano sia da quello ambientale.
Non è, però, solo la meccanizzazione agricola ad essere progredita, ma l’intero comparto ha sempre più fame di tecnologia e anche la logistica deve essere pronta a rispondere alle nuove esigenze. Proprio per essere sempre pronti e reattivi nell’esaudire le nuove necessità del mercato il concessionario agricolo Tonello Fratelli ha deciso di investire e automatizzare il proprio magazzino per renderlo ancora più performante, pronto ad intervenire e risolvere qualsiasi problema in officina e in campo.

Per intervenire al meglio in campo anche la logistica deve essere affidabile e ottimizzata

Tonello Fratelli è un’impresa che nasce nel 1969 per gestire l’officina e i servizi post-vendita del consorzio agrario di Treviso. Negli anni l’attività si è evoluta includendo anche la vendita di trattori e macchine agricole. Oggi, con oltre 40 anni di esperienza, Tonello Fratelli è un partner affidabile per l’agricoltura e l’industria a cui propone trattori, macchine agricole e carrelli elevatori per qualsiasi esigenza di movimentazione. Il suo punto di forza fondamentale, però, rimane la capacità di essere sempre al fianco del cliente con un servizio di riparazione e assistenza post-vendita rapido ed efficace grazie a tecnici esperti, officine fisse e mobili ben equipaggiate e, soprattutto, un magazzino ricambi fornito e organizzato. Per migliorare ulteriormente il servizio al cliente, Tonello era in cerca di una soluzione che consentisse di recuperare spazio ed avere un maggior controllo sulle scorte e sui processi. Per esaudire queste richieste Kardex Remstar ha disegnato per Tonello una soluzione su misura con l’integrazione di un magazzino automatico a piani traslati Shuttle XP. Per garantire la massima flessibilità di utilizzo, nel nuovo magazzino una parte dei vassoi (in totale 59 vassoi con portata di 490 kg cad.) è stata attrezzata con partizioni configurabili secondo necessità così da permettere lo stoccaggio di referenze molto differenti per peso, dimensioni e velocità di rotazione. L’intero sistema è gestito dal pacchetto software Power Pick Global Order Processor Plus collegato a host.

Così l’automazione ha fatto germogliare e crescere nuova efficienza

Grazie alla soluzione implementata, Tonello ha conseguito un recupero di oltre il 70 % dello spazio precedentemente occupato dal magazzino con oltre 350 mq di capacità di stoccaggio in soli 8 mq di superficie occupata a pavimento. In più, oggi l’azienda trevigiana dispone di un maggior controllo sui materiali movimentati – oltre 12mila articoli a stock – e può garantire un’estrema precisione nella preparazione degli ordini grazie al miglioramento delle performances di picking e all’abbattimento degli errori.
Così da essere pronti e reattivi per gli interventi in campo e in ogni stagione salvaguardare la continuità dei lavori agricoli. Per settembre e ottobre siate sicuri che la vendemmia è salva!